Pubblicato il giorno 7-ott-2019

Pegaso Ambulatorio Fisiochinesiterapico

OSTEOPATIA IN FIBROMIALGIA
Recenti studi hanno dimostrato l’efficacia del trattamento osteopatico nella fibromialgia in associazione alle cure mediche tradizionali. In particolare modo la terapia cranio-sacrale risulta migliorare la qualità di vita attraverso una riduzione della percezione del dolore e della fatica. Il confronto dei risultati ottenuti nelle varie ricerche sembra andare proprio in questa direzione: la maggiore significatività statistica si è riscontrata nel miglioramento delle capacità di svolgere attività fisica ed attività sociali, nonché nella diminuzione della percezione del dolore e conseguente riduzione dell’utilizzo di farmaci (FANS e miorilassanti). Lavorare su schemi predefiniti non è nella natura dell’osteopatia, ma utilizzare un protocollo di intervento solo sull’ asse ipotalamo-ipofisi-surrene, permette di ottenere risultati scientifici attendibili affermando che il protocollo osteopatico utilizzato è un valido mezzo nel trattamento della fibromialgia.
Contattaci
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.